Web 2.0, copyright e libertà di espressione

La proprietà intellettuale è ormai uno dei diritti fondamentali dell'uomo ed è menzionata anche nella Carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea. Anche la Costituzione americana protegge alcune forme di proprietà intellettuale (brevetti e copyright).

Internet e il Web 2.0 ci mettono di fronte ad un grande dilemma: quale sia il giusto bilanciamento tra due interessi fondamentali: la proprietà intellettuale e la libertà di espressione (diritto di informare e diritto di essere informati).

Dove si situa il confine tra il diritto di utilizzare, magari modificandoli, i contenuti creati da altri e il diritto dell'autore a impedire questa operazione?

Nel web 2.0 è migliore il "fair use" statunitense o sono preferibili le "eccezioni e limitazioni" europee?

Level

beginner

Language

IT

Duration

30 minutes


Contact Us!
Booking & General Info
For any general information about the conference or register in advance to the event:
Sponsorship
For information on sponsorship opportunities contact us:
Press Kit
The press kit is available to download:
Follow us on socials!
#BSW16
Sign up to get the latest news!
I accept the Privacy Policy