(Ri)progettare l’informazione

Come cambia il ruolo dell’architetto dell’informazione nell’epoca del Web 2.0?

Da questa domanda prendeva lo spunto un articolo di C. Lavazza pubblicato su Trovabile diversi mesi fa. Non si tratta propriamente di una domanda nuova. Tecniche, arti, professioni, discipline, tutte si muovono con i tempi: come cambia il ruolo dell’architetto nell’epoca del cemento armato, si chiedevano Mies Van de Rohe e Le Corbusier.

Come cambia il ruolo dell'artista nell'era della riproducibilità tecnica, si chiedeva Benjamin.

Nondimeno, si tratta però di una domanda interessante che consente di avviare una riflessione sulla progettazione dell'informazione come processo, dei diversi ruoli degli attori in questo processo e di come influenzino il risultato finale.

Soprattutto, di comprendere come questo processo di produzione sia un processo di interazione uomo-informazione totalmente interno al design di un nuovo prodotto industriale, attivo,
connesso e correlato.

L'intervento illustrerà inoltre brevemente cos'è l'architettura dell'informazione, a cosa serve, quale è il suo ruolo oggi e quale ruolo sta avendo nel delineare le esperienze ponte di domani, attraverso brevi esempi e case studies.

Level

beginner

Language

IT

Duration

30 minutes


Contact Us!
Booking & General Info
For any general information about the conference or register in advance to the event:
Sponsorship
For information on sponsorship opportunities contact us:
Press Kit
The press kit is available to download:
Follow us on socials!
#BSW16
Sign up to get the latest news!
I accept the Privacy Policy