Application store, potenzialità e trappole

Il modello di distribuzione inaugurato dall'iPhone ha riscosso grandissimo successo tra gli utenti ed è stato rapidamente emulato da tutti gli altri produttori di smartphone.

L'illusione che bastasse avere un application store per dare successo alla piattaforma e la speranza che bastasse avere un'applicazione qualsiasi sullo store per diventare ricchi ha deluso rispettivamente manufacturer e sviluppatori.

Nonostante questo, l'interesse per questo settore è in continua crescita e sempre più utenti si aspettano strumenti potenti, completi e flessibili.

Per cogliere le opportunità che questo mercato offrirà nel prossimo biennio è necessario, dunque, abbandonare l'approccio da "corsa all'oro" e rivedere la progettazione e l'offerta delle applicazioni per smartphone con atteggiamento razionale ed equilibrato.

Questo intervento si propone di offrire alcuni spunti di riflessione sulle caratteristiche delle application store, sulle tipologie di applicazioni, sulla profonda varietà di utenza che può affacciarsi su questo mercato, soffermandosi principalmente sui fenomeni iPhone e Android.

Livello

beginner

Lingua

IT

Durata

45 minuti

Sponsor

2013: il video!

Guarda il video

Newsletter

Ultime dal blog

Due o tre cose che so su Dan North

Il primo ospite speciale del 2014 a confermare la sua presenza in conferenza. Ed anche il primo a darci la sua disponibilità per un workshop speciale da tenere il giorno successivo alla conferenza!

Better Software 2014: si parte!

Siamo ai blocchi di partenza per questa edizione 2014! Il sito web è stato aggiornato ed il team è a lavoro per portarvi novità ed ospiti speciali!

#BSW13 - Free Beer Unlimited!

Al termine della prima giornata di conferenza, a partire dalle 22, al James Joyce Pub, sarà offerta birra a tutti i partecipanti che si presenteranno con il badge al collo!

Media Partners